AKLab.org

Since 2006

Chi Sono

31enne

Libero da vincoli di pensiero e da inqudrature politico-socio-religiose.

Scrivo su questo blog opinioni e pareri del tutto personali. Contestabili da chiunque ma comunque personali e da prendere come tali. Mi dispiace se qualcuno potrebbe sentirsi offeso ma è solo il mio pensiero e in quanto tale è apprezzabile, discutibile o criticabile.

E' possibile anche che alcuni argomenti da me trattati siano già stati visti altrove ma questo è da attribuirsi alla funzione primariache faccio del blog: un promemoria personale. Per scrivere i post sicuramente mi baso su diverse guide/howto trovati nel web: traducendone i pezzi che mi sono servono, con le note personali dovute alle mie prove e ai problemi riscontrati. Così facendo cerco di creare un "archivio" personale che in futuro potrà essere utile a me ma anche a chi si troverà nella stessa situazione evitando magari di girovagare per giorni su internet alla ricerca dei dettagli e delle guide già ricercate per lo stesso problema.

Se sei finito su AKLab.org probabilmente è proprio per questo…

Proprio per questo motivo attingo dalla rete, da siti italiani ed esteri, testo e rielaboro. Quando posso semplifico e cerco di riportare le fonti da cui ho attinto. Se mi dimentico (e sono sicuro che può capitare) mi scuso a priori con chi non fosse stato menzionato e chiedo cortesemente di farmelo notare: sarà mia premura inserire l'eventuale citazione mancante.

 

I post seguono svariati argomenti. Il tema fondamentale è sicuramente la tecnologia ma non disdegno di parlare anche di attualità e informazione alternativa. Capita a volte di "sponsorizzare" dei siti che ritengo di particolare interesse o di pubblicizzarne un post. Se acquisto qualcosa e credo valga la pena parlarne ne nascerà un post.

Per lo più i post sono programmati e hanno una pubblicazione quasi settimanale. Per evitare di pubblicare 20 articoli in un giorno e poi sparire per mesi (come accadeva in passato) utilizzo una pubblicazione programmata. Questo mi consente di scrivere quando ho tempo e di non far passare troppo tempo tra un post e l'altro.

Vi sono però notizie sulle quali ci tengo a dire la mia e che vengono postate immediatamente e indipendentemente dalla programmazione o la concomitanza di altri post: questo è fatto per evitare che la notizia si decontestualizzata dal tempo trascorso dal fatto al commento.

 

Nei post e sul blog sono presenti pubblicità di Google Adsense. La pubblicità presente serve solo a sostenere le spese di hosting che diventano sempre più elevate per cause di forze maggiori: il database cresce, gli accessi crescono, i tentativi di deface crescono, i ddos crescono..soprattutto quando si toccano aziende dai business in bilico tra il lecito e l'illecito.

Questo blog non è un prodotto professionale ma uno spazio che offro per il gusto di farlo: se devo rimetterci troppi soldi tanto vale chiudere o passare ad altervista. Con tutti i limiti del caso.

 

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: