AKLab.org

Since 2006

WannaCry: un punto di vista differente

Il caso di Wannacry ormai è conosciuto e straconosciuto, ne han parlato tutti i media con le solite dosi di allarmismo, preoccupazione ed incompetenza.

Quello che vorrei proporvi oggi è un punto di vista differente, il punto di vista di un “addetto ai lavori”, il punto di vista di chi “qualcosina” di informatica ed internet ne mastica: Matteo Flora.
Premetto che questo nome mi era sconosciuto fino a qualche mese fa: ho visto per caso su facebook un suo video seguendo il tag di un amico (scusa Matteo, non sono un addetto ai lavori e nella vita mi occupo di altro 😉 ).

Vi consiglio comunque di seguirlo su Facebook o su YouTube: ogni giorno posta un video (solitamente di attualità) nel quale riesce a concentrare in pochi minuti il suo punto di vista e numerose spiegazioni tecniche in maniera comprensibile anche a chi è un semplice appassionato di tecnologia e non un informatico di professione.

Dopo questa doverosa introduzione, ecco il suo punto di vista:

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: