AKLab.org

Since 2006

Attivazione Lottomaticard Paypal: quanto tempo ci vuole?*

Attivazione Lottomaticard Paypal*: quanto tempo ci vuole? Tanto. Troppo. Questa è la risposta breve e tristemente reale.

Al momento del lancio bastavano 10 minuti, giusto il tempo di inserire a terminale i dati richiesti, un paio di letture di barcode e due fotocopie. Tempo 10 minuti e la tessera era attiva. Oggi non più: oggi ci vogliono dai 3 ai 7 giorni (se tutto va bene eh) per non meglio precisati "motivi di sicurezza".

I motivi di sicurezza si riassumono in una sola voce: ricezione da parte di LIS del contratto debitamente firmato e della fotocopia del documento. Il tutto perfettamente leggibile affinchè l'operatore che dalla Romania (sisi, hai letto bene!) non abbia alcun dubbio sul concederti l'attivazione della tessera.

 

Niente di particolare insomma… ma come mai i tempi si dilungano così tanto? Per spiegarlo bisogna descrivere i mezzi con cui i tabaccai-ricevitori lavorano: terminali nati già vecchi che hanno sulle spalle almeno 10 anni di servizio per i quali non esistono pezzi di ricambio nuovi (ma solo pezzi rigenerati che spesso son guasti nel momento del montaggio) e che soprattutto NON SONO STATI CREATI PER LEGGERE DOCUMENTI, IMMAGINI E FIRME!

Succede quindi che una volta scansionati i documenti col terminale di gioco (MAEL370/E nella maggior parte dei casi) essi risultino parzialmente illeggibili. L'operatore rumeno quando lo verifica (e già per questo passano ALMENO 24 ore) manda una notifica sul terminale di gioco. Non essendoci un servizio di messaggistica degna di questo nome il tabaccaio se ne accorge solo quando per sua curiosità va a controllare lo stato degli invii o quando dopo diversi giorni qualcuno telefona dal call center (sempre in Romania) per far presente il problema. A quel punto si rende conto che qualcosa non va e procede con la sistemazione del problema che di solito consiste nella riscansione dei fogli già inviati nella speranza che il terminale lo legga meglio. Esiste una funzione di anteprima ma gli schermi di questi terminali sono a bassa risoluzione (o in alternativa il SW fa schifo e non riesce a creare un'anteprima leggibile). Oltretutto la finestra di anteprima è grossa quanto una carta di credito: come diavolo si fa a capire se è leggibile o meno? 
E intanto il tempo passa… e il cliente aspetta. Giorni se va bene…Settimane nella maggior parte dei casi.

Poter inviare tutto via mail o tramite il portale rivenditori sembra una cosa troppo semplice..e il risultato è questo.

Con questo articolo non voglio sminuire la comodità di questa carta (che io stesso uso!) ma spezzare una lancia in favore degli esercenti (tabaccai e ricevitori) che offrono questo servizio: la colpa non è loro se dopo 15 giorni la tua carta non è attiva….

 

*questo vale per tutte le carte "Lottomaticard"

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: