AKLab.org

Since 2006

Ricarica Postepay non accreditata

Essendo successo già ad un paio di amici credo valga la pena scrivere due righe su questa situazione che può verificarsi se sulla carta sono presenti molti movimenti.

Una cosa essenziale da dire subito: i soldi non sono andati persi, tranquilli!

Come di consueto una breve descrizione dei fatti: queste due persone giocano spesso sui casinò online ed usano la carta postepay per ricaricare il proprio conto di gioco attraverso la modalità “carta di credito”. Ricaricano la propria carta in un punto sisal e l’accredito, solitamente, è immediato. Un paio di volte di volte, però, non hanno trovato l’accredito e hanno provveduto a rifarne un’altra pochi minuti dopo…ma con lo stesso esito.

Cosa fare se succede anche a voi? Semplicemente chiamare il numero verde di Banco Posta (803 160) e spiegare la situazione. L’addetto verificherà che la transazione sia correttamente entrata nel loro circuito e vi dirà cosa fare. Come già detto è successo a due persone e, ovviamente, hanno ricevuto due risposte differenti.

Alla prima (qualche mese fa) è stato detto di tenere la carta ferma 20/25 giorni per permettere il corretto allineamento delle transazioni e quindi il corretto accredito degli importi ricaricati (che fino a quel momento restano in standby).

Alla seconda (pochissimi giorni fa) è stata invece illustrata una procedura da fare dal poste.it (ma purtroppo non è stato in grado di spiegarmela) e ha risolto tutto velocemente senza aspettare i 20/25 giorni.

Detto questo una piccola riflessione: può capitare anche quando usate il metodo “ricarica postepay” come pagamento di acquisti fatti su internet (ebay ad esempio) e ciò potrebbe comportare delle rogne con il venditore. Per quanto siano casi rari è una possibilità da tenere presente. Personalmente pago sempre tramite bonifico (anche se questo comporta tempi di attesa lunghi) o tramite PayPal (pagamento immediato).

 

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: