AKLab.org

Since 2006

WordPress: plugins.php scomparso

In questi giorni ho avuto un problema con WordPress: quando tentavo di entrare nella gestione dei plugins il server rispondeva 404. Dopo le consuete verifiche sui file (presenza e permessi) ho iniziato a cercare un po’: tutte le procedure trovate però erano troppo complicate oppure non funzionanti.

Alla fine ho risolto con un metodo tanto spartano quanto efficace: ho svuotato la directory “plugins” e ho re-inserito i plugin uno ad uno rispostando le directory originali all’interno della directory plugins.

Al momento dello svuotamento wordpress si è comportato secondo le aspettative: la pagina plugins.php ha ricominciato a lavorare e mi ha subito comunicato che ha disabilitato tutti i plugins perchè non erano più presenti i file. Ad ogni reinserimento mi trovavo il plugin aggiunto alla lista ma disattivato: riattivandolo ha recuperato da solo le vecchie impostazioni e ha ricominciato a lavorare.

Questa procedura può risultare lunga ma è forse la più efficace: permette di capire quale plugin da problemi. Infatti appena caricato il plugin “difettoso” la gestione ha smesso di funzionare. E’ bastato rimuoverlo dalla directory per far ripartire tutto.

Per la cronaca: nel mio caso il problema era dato dal plugin che usavo per gestire il contact form. Con più calma ne cercherò uno differente ed è inutile che scrivo di quale si tratta perchè a quanto pare il problema è casuale e può esser generato da qualsiasi plugin.

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, , , ,