AKLab.org

Since 2006

FLASH: L’ipocrisia Pontifexiana

In un attimo di masochismo ho deciso di dare un’occhiata a Pontifex. Ne ho già parlato più volte..ma quando pensi che al peggio non c’è fine ecco che ti spunta l’articolo che ti schifa più di quelli già letti: da un uomo che dovrebbe, in virtù della sua presunta cristianità, porgere l’altra guancia alle provocazioni ti trovi a leggere “culona Merkel” (citazione libera di Berlusconi la loro), popolo di satanisti autocelebratisi ariani e superiori.

In mancanza poi di argomentazioni valide, da buon italiano medio, ti tira fuori anche i risultati calcistici. Che ovviamente servono a fare chiarezza sul perchè la Germania dovrebbe avercela con noi.

A questo genio dell’ipocrisia malcelata vorrei solo ricordare:

a) il paragone su schettino ha una firma precisa. Non parliamo di un popolo di idioti ma di un idiota ben preciso che ha scritto quel che ha scritto

b) il popolo tedesco, ad un certo punto, era nazista per obbligo. Se non lo eri erano cazzi amari. Un po’ come gli Italiani: non so quanti verso il decadere del Ventennio erano ancora fascisti per convinzione o per convenienza.

c) le parole di perdono e di umiltà del tuo Cristo evidentemente non ti sono chiare. Rileggile o fattele spiegare con parole povere da uno di quei Monsignori estremisti che dici di conoscere.

d) l’ostentata sessualità e il decadente senso dell’umorismo da bettola.. per non parlare dei termini. Crucchi, crucche, salsicce… ma una mente del tuo calibro può sparare pallottole più grosse di questi luoghi comuni ormai nauseanti

E la solita domanda… ma chi era poi lo stalker??

PS: per chi avesse un altro attacco di masochismo (o di stitichezza) il link è questo .

PPS: se il genio volesse rispondere lo prego di farlo qui nei commenti (che non censuro, io) perchè non è mia abitudine avere giornalmente attacchi di stitichezza e masochismo.

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, , , , , , , ,