AKLab.org

Since 2006

Rai, Sky e il Sud Africa

Mondiali di calcio iniziati in questi giorni. Forse per un po’ di disinformazione credevo che come ogni anno la rai avesse trasmesso tutte le partite, tutti i giorni per la gioia di tutti. Sbagliavo. E alla grande!

Premetto che non sono un grande appassionato e fanatico di calcio, simpatizzo per una squadra che se vince son contento ma che se perde non mi cambia certamente l’umore domenicale. Ma nei mondiali ci vedo un fascino e un’attrazione tutta particolare e unica. I mondiali sono le uniche partite che, lavoro permettendo, guardo con piacere. E la rai cosa fa? Svende i diritti (che ha strapagato) a Sky per rientrare un pochino nel budget. E sarà così sicuramente anche nel 2014 (a quanto pare anche quelli per il 2014 sono già stati acquistati).

A me girano le balle. Perchè trovo inammissibile una scelta del genere. La televisione di Stato mi priva del più importante evento sportivo dell’anno obbligandomi a scegliere se non guardare le partite o se guardarle ma pagando. Ma non pago già un canone che dovrebbe darmi il diritto di vedermi un evento così importante in chiaro? Io a casa sky non lo ho e non lo voglio avere. Pago già un canone che finisce per pagare John Travolta che lava i piedi alla Cabello a Sanremo. Pago un canone che finisce col pagare lo stipendio (e la buona uscita) a Santoro. Pago un canone per una tv generalista, trash e di dubbio gusto che in compenso mi rifila sequenze infinite di pubblicità. E pagando esigo che la rai mi faccia vedere in chiaro un patrimonio mondiale com’è appunto la coppa del mondo.

E invece evidentemente sono troppo esigente: il cda rai ha deciso che io potrò vedere soltanto 25 partite su 64. Voi si che sapete cosa è giusto per me. Cito da tuttotv.wordpress.com sulla parte più comica della vicenda:

E ora veniamo a Sky, forse qui gli utenti, visto che pagano apposito abbonamento, saranno ancora più imbufaliti. E’ da mesi che Sky fa pubblicità (ora rivelatasi ingannevole) della trasmissione di tutte le 64 partite in HD. Le partite ci sono, ma di HD c’è solo la sigla nel logo dei canali e nei cartelloni pubblicitari! Le prime partite trasmesse infatti hanno avuto qualità molto scadente. Ora, non è certo una novità che l’HD di sky si riveli una bufala (vedi i vari film e serie tv, nonchè partite di campionato trasmesse a volte con qualità imbarazzante, persino paragonabile all’SD in molti casi), ma almeno per i Mondiali di Calcio, vista la tanta pubblicità che hanno fatto, ci si aspettava molto, molto di più! Ma la beffa per gli utenti Sky è doppia: girando un po la parabola e puntando il satellite Astra si possono ricevere gratuitamente i canali tedeschi che trasmettono in chiaro tutte le partite, in HD, vero HD. C’è solo l’inconveniente della telecronaca in lingua non italiana, ma la visione è un piacere per gli occhi. Un confronto davvero imbarazzante per Sky, che si fa pagare non poco per quello che 4 anni fa avevamo anche noi gratis!

Che dire: grazie. Ma mi consolo pensando che parte del mio canone sarà usato per liberarci di Santoro. Anzi no: se gli danno la buona uscita forse mi girano di più perchè anche grazie a me lui diventa euromilionario.

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e condividi il post sui social!
---
Vuoi rimanere sempre aggiornato? Non perdere nessun post: iscriviti al canale Telegram e alla pagina Facebook!

, , , , , ,